Sponsors

sabato 5 marzo 2016

Guazzetto di frutti di mare e polpette di pesce bianco con il Kenwood Cooking Chef


INGREDIENTI
500 g cozze
500 g vongole veraci
400 g code di gamberi
200 g di pomodori maturi e sodi
(possibilmente Pachino)
150 g di calamaretti spillo
100 g fave sgusciate
4 cucchiai di olio extravergine dʼoliva
1 bicchiere di vino bianco
1 scalogno
peperoncino fresco
1 mazzetto di prezzemolo
1 mazzo di asparagi
Per le polpette di pesce bianco:
400 g polpa di pesce bianco
(tipo orata o branzino)
4 cucchiai di pane grattugiato
1 uovo
prezzemolo fresco
sale e pepe

PREPARAZIONE
Pulisci le cozze e lavale accuratamente. Fa' spurgare le vongole in acqua salata (1 cucchiaino di sale grosso per ogni litro d’acqua) per almeno un'ora. Nel recipiente d’acciaio versa 2 cucchiai di olio, il rametto di prezzemolo, un pizzico di peperoncino, mezzo bicchiere di vino bianco, le cozze e le vongole. Imposta a 110° C sulla velocità di mescolamento 1 fino ad apertura dei molluschi. Raccoglili in una ciotola e versaci sopra un poco del liquido di cottura filtrato; elimina i gusci
e quelli eventualmente rimasti chiusi, filtra il liquido di cottura e tienilo da parte.
Pulisci i calamaretti privandoli della pellicina interna ed esterna e delle interiora,
lavali e dividili a pezzetti oppure a rondelle; sguscia e pulisci i gamberoni,
privali del filo scuro interno, lavali e dividili a metà nel senso della lunghezza.
Fa' bollire dell’acqua nella ciotola cottura (90° sulla velocità di mescolamento 1)
immergi i pomodori per 2 minuti e scolali nel cestello per la cottura a vapore e
lascia raffreddare. Privali della buccia, tagliali a metà, elimina i semi e dividi a
spicchietti.
Trita finemente nel Food processor la polpa di pesce, il pane, 30 foglie prezzemolo,
l’uovo, il sale e il pepe. Forma le polpette della grandezza di un'oliva.
Lava e pela gli asparagi, cuocili nel Cestello per la cottura a vapore con le fave
precedentemente sbucciate, cuoci almeno 12 minuti impostando la temperatura
sui 100°C.
Nel recipiente di cottura con il Gancio con spatola a spirale lascia appassire lo
scalogno (impostando velocità di mescolamento 2 e la temperatura su 110° C) con
l’olio e il peperoncino; unisci il liquido dei mitili e porta ad ebollizione, aggiungi la
polpa dei pomodorini, unisci le polpette e falle cuocere per almeno 6 minuti.
Aggiungi i calamaretti, gli scampi, lascia cuocere altri 4 minuti, unisci le fave e gli
asparagi, poi le cozze e le vongole precedentemente private delle valve, regola di
sapidità e di profumo con una spolverata di prezzemolo.
Servi il guazzetto caldo accompagnandolo a piacere con fette di pane tostate o
semplicemente con una foglia di prezzemolo ed un filo d’olio a crudo.

0 commenti:

Posta un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto di autore n. 633/1941 e successive modifiche. Non è permessa la pubblicazione delle immagini e delle ricette in alcuno spazio della rete, se non previo accordo con l'autore.