Sponsors

martedì 29 marzo 2016

Ricetta della Paella con il Kenwood Cooking Chef


INGREDIENTI PER 8 PERSONE:
80 gr di riso parboiled a testa
1,5 lt di brodo di pesce
2 bustine zafferano
2 peperoni
2 zucchine
500 gr tra petto di pollo e maiale in cubetti
500 gr di pesce tra cozze, vongole, gamberi e calamari
curry
paprika
olio
scalogno
ATTREZZATURE:
gancio mescolatore
gancio a mezzaluna
cestello a vapore

PROCEDIMENTO:
1) mettere nella ciotola 1,5 lt di acqua e fare un brodo di pesce (qui, a voi la scelta, se originale con lische e teste di pesce, o veloce con il liofilizzato!) impostando la temperatura a 100°, velocità di mescolamento 3, senza inserire alcun gancio. quando l'acqua prende bollore inserire il cestello vapore e farvi dischiudere cozze e vongole precedentemente fatte spurgare almeno 2 ore: tutto il succo che lasceranno durante la cottura andrà a finire nel brodo sottostante, che una volta pronto, andrà quindi prima filtrato e poi messo da parte. Mettere da parte anche cozze e vongole.
2) mentre il brodo è in cottura, mettere il riso sotto acqua almeno mezz'ora, e cambiarla ogni tanto fino a che da bianca diventi trasparente: questo significa che il riso avrà perso l'amido ed i chicchi rimarranno belli separati, non rischiando di fare un pappone!
3) Inserire il gancio mescolatore, fare un piccolo soffritto di olio e scalogno, impostare la temperatura a 100°, velocità mescolamento 3, ed inserire nella ciotola i peperoni tagliati a listarelle, le zucchine tagliate a rondelle, una buona spolverata di paprika, e far andare almeno 10 min, se occorre 15. Controllare la cottura, quando la verdura sarà quasi pronta io aggiungo il contenuto di una scatolina di Cuore di brodo Star alle verdure, che gli darà la cremosità finale. Mettere da parte.
4) Sempre con il gancio mescolatore, velocità 3 e temperatura 100°, fare prima il soffritto di olio e scalogno, poi inserire il pollo e il maiale fatti a piccoli pezzi, una buona dose di curry e dopo circa 15 min, a cottura ultimata, concludere con un Cuore di Brodo Star al manzo, vedrete che cremina verrà fuori!mettere da parte.
5) ora è la volta del pesce: stesso gancio, stesse temperatura e velocità, stesso soffritto, e poi calamari ad anelli, gamberi non sgusciati ma interi, cozze e vongole private dei gusci. Stavolta una bella spolverata di prezzemolo e nient'altro, per non più di 5 minuti, altrimenti diventa tutto duro. Mettere da parte.
6) è il momento dell'assemblaggio: prendere una larga padella, o se l'avete una paellera, e riunirvi tutti glio ingredienti sinora preparati, per permettergli di insaporirsi l'uno con l'altro.
7) preparare il riso: nella ciotola, con il gancio a mezzaluna, fare un soffritto di olio e scalogno, velocità mescolamento 3, temperatura 100°, poi inserire il riso, metà del brodo e lo zafferano. Quando sarete circa a metà cottura del tempo indicato sulla confezione, aggiungere il restante brodo e toglierlo ancora al dente, perchè finirà la sua cottura in forno.
8) a questo punto ci siamo: unire il riso nella padella o paellera insieme al condimento, mescolare energicamente, e mettere in forno caldo per circa 10/15 min, per permettergli di sviluppare la tipica crosticina in superfice...e buon appetito!!!

0 commenti:

Posta un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.

Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto di autore n. 633/1941 e successive modifiche. Non è permessa la pubblicazione delle immagini e delle ricette in alcuno spazio della rete, se non previo accordo con l'autore.